Vecchi cd di backup

Non c’è niente da fare: è troppo divertente ripassarsi i vecchi cd di backup, sia miei che della Belva.
Canzoni vecchie che un tempo sono state nuove, vecchie chicche che pensavi di aver perso per sempre tra spietate cernite dettate da un vecchio hard disk da 40 GB, la prova che il sangue da ‘pediano ti scorre nelle vene da prima che ti iscrivessi (un intero cd fatto di documenti presi da wikipedia! Meglio di una cronologia!), e tutte le cose strane che cercavi su internet a 16 anni, vecchi scritti che so a memoria ma chissenefrega, è bello averli scritti per una volta, persino vecchi cd con scritte minatorie sul dorso alquanto improbabili in caso si fossero rifiutati di funzionare (chissà se avrei potuto davvero de-masterizzarli!)…

Annunci

4 pensieri su “Vecchi cd di backup

  1. Ahah, e capirai che chicca, è un pezzo famoso che fa davvero molto anni '90 (uno dei decenni peggiori della storia dell'umanità, peraltro…)

  2. È una chicca perché è appunto rara, è una di quelle tipiche canzoni che ti scarichi per sentirle una volta e poi le cancelli perché ti ricordi perché è caduta nell'oblio 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...