D’un tratto, autunno

… anzi, inverno. Sono vestita in canottiera e leggins. Due settimane, tre al massimo, avevo CALDO con questa mise. La settimana scorsa avevo caldo con t-shirt e jeans.
Adesso sono un involtino di pile.
Come ho fatto in Belgio senza la mia amata coperta di pile matrimoniale in cui arrotolarmi ed essere felice?

Ah sì. Avevo Mysa per il letto e il pile comprato a poco per il resto della casa (anche se il resto della casa richiedeva anche superfelpone rosso comprato a praga – questo per intenderci, solo che la mia era da donna e meno figa). L’intero letto era Ikea, in effetti. Anche il pupazzo sopra il letto era Ikea. Io amo l’Ikea e un giorno trascinerò qualcuno alla maledetta Baraccola a visitare Ikea Ancona. Sì. VISITARE. È un luogo di culto per me. Avrei ucciso quando ho scoperto che Belva 1 e 2 c’erano andate senza di me.

Sento il bisogno di spendere due parole sul felpone di Praga.
Il felpone con su scritto Praha Drinking Team – Czech Republic ha una tradizione di aiutarmi a tenermi calda. L’ho comprata a Praga in quarto superiore col preciso intento di scaldarmi perché da scema ho sopravvalutato la vivibilità delle temperature primaverili della Repubblica Ceca ed avevo portato giubbotti troppo leggeri.
Da quando l’ho comprata è stata sempre lì con me nel momento del bisogno.
Ormai è vecchia (cazzo ha già 4 anni e mezzo?) e scolorita in alcuni punti, non so se è colpa mia o di mia madre. All’occorrente è un pigiama, una felpa per lo sport, un vestiario da casa. In Belgio uscivo con quella, i pantaloni della tuta e le ciabatte, scendevo giù e andavo alla panetteria.

Annunci

2 pensieri su “D’un tratto, autunno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...