Devo star male in qualche modo

Motivi per pensare che ho la febbre:

  • ho freddo nel letto nonostante sia ben coperta
  • ieri sera ho visto un film di Carlo Vanzina e ho riso nonostante lo sciapo imperante nel film
  • mi sono svegliata presto spontaneamente
  • sono sveglia dalle 7.30 e non sono tornata a letto
  • mi sono messa a fare i compiti
  • mi hanno spostato un’esercitazione di tedesco SOPRA ad una esercitazione di spagnolo e non ho ancora maledetto il fato. 

Non ho la febbre. 36,3° C verso le 8 di mattina.

D’altra parte, ho fatto bene perché i muratori hanno cominciato una mezzoretta fa a sgardazzare e strapanare dentro casa e non ho ancora capito come fa Belva a continuare a dormire della grossa nonostante il fatto che stiano strapanando il muro tipo a un metro dalla sua testa. Mi avrà passato il sonno leggero? Continuo a svegliarmi la notte, ultimamente, mentre vedo che il mio subconscio si dà alla pazza gioia.

Che poi la cosa brutta dello svegliarmi presto è che poi divento poetica. O peggio filosofica.
O.O

Ah, adesso casa è tutta gialla! Ancora non abbiamo finito coi lavori, ma è veramente più allegra, perché è un colore che non diventa smorto con le nuvole.

Annunci

Un pensiero su “Devo star male in qualche modo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...