Pendelabenteuers

Ascoltare Highway to Hell sulla Civitanova-Albacina suona particolarmente intonato, se non fosse che non è affatto una superstrada o un’autostrada… Sembra più un giro in 126 su una stradina sbrecciata di campagna.
Ma è bella, cazzo.

Vorrei essere impervia all’ansia come una biglietteria automatica di Trenitalia. Ella s’incanta a contemplare l’infinito nei momenti meno opportuni.
E io a metterle fretta, a ballare e agitarmi.
E lei a fregarsene.

Inviato da smartphone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...